Richiedi la tua Dieta Personalizzata

Dietaweb.it

Login Form

itendees

SITO 1° CLASSIFICATO IN ITALIA 
E GIA' 1° NEL MONDO PER PROBLEMI DI MEDICINA


I CIBI SPAZZATURA (JUNK FOOD)


I cibi spazzatura (in USA empty calorie=calorie vuote) sono gli alimenti ultraraffinati , talvolta questi cibi sono anche arricchiti di grassi idrogenati, di zucchero o sale.
La raffinazione riduce il contenuto degli alimenti in vitamine ,in minerali ,in fibre ,in flavonoidi ,l'aggiunta di grassi idrogenati aggiunge ulteriori danni e cosi' hanno origine molte malattie del nostro tempo .
I CIBI SPAZZATURA hanno un alto contenuto calorico e un basso contenuto in nutrienti (vitamine ,fibre , minerali ).

Leggi tutto...


I MIRACOLI DELLA DIETA RIPOLARIZZANTE


La dieta ripolarizzante è una dieta naturale ricca di potassio e povera di sodio.
La dieta si compone di frutta cruda , verdura cruda , cereali integrali , legumi, pesce, latte magro,yogurt magro , latte di soia etc. e limita l'aggiunta di sale e di alimenti arricchiti di sale o raffinati e impoveriti di potassio (il contenuto totale di sale non deve superare 1 gr al giorno).
Con la dieta ripolarizzante si ottengono risultati brillanti,talora eccezionali nell'obesità idrosalina di Zondek , nell'ipertensione , nelle aritmie, nella insufficienza cardiaca congestizia ,nella prevenzione di ictus e infarto, nella cirrosi ascitogena.

Leggi tutto...


LA DIETA E I CALCOLI RENALI


La calcolosi renale è una malattia molto diffusa , colpisce gli uomini 2,5 volte più delle donne e tende a recidivare , può essere influenzata da errori dietetici, da fattori ereditari ,da malformazioni renali o da infezioni.
I calcoli renali si formano quando le urine diventano molto concentrate , questo provoca la precipitazione dei minerali e di altre sostanze che si trovano nell'urina .
I sintomi dovuti alla calcolosi renale sono : forti dolori lombari ,difficoltà alla minzione ,nausea , vomito ,ematuria ,pollachiuria , febbre .
Le condizioni cliniche che favoriscono l'insorgenza dei calcoli renali sono :
1) Iperparatiroidismo primitivo
2) Ipercalciuria idiopatica >300mg/24ore nell'uomo >250 mg /24 ore nella donna
3) Acidosi tubulare renale
4) Iperuricosuria (>600 mg/24 ore)
5) Iperossaluria (>50mg/24ore)
6) Infezioni urinarie
7) Riduzione degli inibitori(citrato,magnesio )

Leggi tutto...

 IL COLESTEROLO E I FARMACI

Il tasso di colesterolo può essere ridotto con la dieta e con i farmaci .
La dieta è utilissima in tutti i casi di dislipidemia ,ma può la colesterolemia di un massimo del 20%.

Nei casi di grave ipercolesterolemia o di ipercolesterolemia genetica la dieta non è sufficiente e bisogna associare dei farmaci .

Le statine sono i farmaci attualmente più usati nella terapia delle ipercolesterolemie.

Leggi tutto...

COME CONSUMARE PIU' CALORIE


Per molti secoli l'uomo ha avuto una alimentazione povera di calorie, di sale e di grassi, nell'ultimo secolo nel mondo occidentale l'uomo ha cominciato a nutrirsi con molte più calorie del necessario : è aumentato il contenuto di grassi, di carboidrati raffinati , di sale della dieta ,sono diminuite le fibre , il magnesio,il potassio, il cromo, lo zinco, le vitamine.

Leggi tutto...